PIEMONTE CHARDONNAY doc

CASOT DAN VIAN

 

 

VITIGNI: Chardonnay

SUPERIFICIE ed ESPOSIZIONE: 2,5 Ha con esposizione ad Ovest

ETA’ DELLE VIGNE: da 10 a 15 anni

DENSITA’ DELLE VITI: Circa 3800 per Ettaro

VENDEMMIA: Raccolta manuale di grappoli selezionati effettuata verso l’inizio di settembre

HL DI VINO PER ETTARO: 70 Hl

NUMERO DI BOTTIGLIE: 10.000

VINIFICAZIONE e FERMENTAZIONE: La macerazione delle bucce avviene a basse temperature per circa 36 ore. La pressatura delle uve avviene in modo soffice effettuando poi la chiarifica statica a freddo. La fermentazione con lieviti selezionati a temperatura controllata ha una durata di circa 10-15 giorni. Il vino non effettua malolattica

AFFINAMENTO: Affinamento in acciaio ed imbottigliato giovane

DATI ANALITICI: Contenuto alcolico: circa 13,50%Vol; acidità totale: circa 5,90 g/l; Zuccheri residui: circa 2,20g/l; Estratto secco: circa 20,00 g/l; SO2 totale; circa 68 mg/l.

NOTE DEGUSTATIVE: Colore giallo paglierino. Vino dal bouquet ben vestito e lungo, avvolgente, ampio e fiorito. Sapore secco morbido ed armonico, con buona bevibilità.

CONSIGLI UTILI: Perfetto per aperitivi, antipasti e piatti di pesce. Si consiglia di non prolungare l’invecchiamento oltre i 2/3 anni. Conservare in un luogo privo di luce alla temperatura di circa 8/10°C e servire in un bicchiere a coppa chiusa alla temperatura di circa 4/6°C.

CURIOSITA’: Dal piemontese “piccolo casotto in mezzo alle vigne ai piedi della valle”. Queste casette venivano costruite in passato per utilizzarle come ricovero attrezzi, come fienili o semplicemente come zona riposo per i mezzadri che abitavano lontano da casa. Loro si riparavano dal caldo durante l’estate e dal freddo accendendo il fuoco all’interno durante i periodi più freddi e piovosi. La vigna del nostro Chardonnay è situata proprio tutt’intorno a questa piccola casetta.