MOSCATO D’ASTI

VOLO DI FARFALLE


VITIGNI: Moscato

SUPERFICIE ed ESPOSIZIONE: 3 Ha con diverse zone di esposizione.

ETA’ DELLE VIGNE: oltre i 20 anni

DENSITA’ DELLE VITI: Circa 4000 per ettaro.

VENDEMMIA: Raccolta manuale di grappoli selezionati effettuata verso inizio di settembre.

HL VINO X ETTARO: 65 hl per ettaro

NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE: 20.000

VINIFICAZIONE e FERMENTAZIONE: La pressatura avviene in modo soffice con la chiarificazione a freddo. La fermentazione avviene a temperatura controllata con utilizzo di lieviti selezionati per una durata di circa 15 giorni in lieve pressione. Mantenimento del mosto freddo in vasche a temperatura controllata. Il vino non effettua la malolattica.

AFFINAMENTO: Vino imbottigliato giovane

DATI ANALITICI: Contenuto alcolico: circa 5,50%Vol; acidità totale: circa 5,70 g/l; Zuccheri residui: circa 132,00 g/l; Estratto secco: circa 18,80 g/l; SO2 totale; circa 110 mg/l; Anidride Carbonica: 1,95 atm

NOTE DEGUSTATIVE: Moscato proveniente dal cuore storico di questo vitigno. Ha un colore giallo paglierino. Bouquet di fiori di montagna, salvia, e rosmarino, personalità delicata ma persistente. Finale di buon frutto maturo. In bocca la presenza delle bollicine non è aggressiva ed il vino risulta giustamente dolce e non stucchevole.

CONSIGLIE UTILI: Si sposa bene con dolci frutta, paste secche, formaggi teneri e brevi spuntini. Non è da sottovalutare in abbinamento anche con piatti orientali leggermente speziati. Si consiglia di conservare il vino in locali freschi al riparo dalla luce alla temperatura di circa 10/12 °C e di consumarlo preferibilmente giovane servendolo in coppa alla temperatura di circa 4/6 °C.

CURIOSITA’: Il nome per questo vino è venuto spontaneo nel momento in cui in vendemmia passando tra i filari carichi di uva Moscato vendi volare tante farfalline dai colori delicati come il bianco l’azzurro ed il giallo. Questo vino appunto, fa risalire alla mente il ricordo di un volo leggero in un mondo romantico di colori e di profumi eterei attraverso i quali le farfalle si destreggiano. Il volo delle farfalle ben rappresenta il carattere tipico di vino Moscato, leggero, delicato e soprattutto elegante e fine.