METODO CLASSICO

CAMILO


VITIGNI: Chardonnay, Pinot Nero

SUPERIFICIE ed ESPOSIZIONE: 1,20 Ha con esposizione a sud

ETA’ DELLE VIGNE: 10 anni.

DENSITA’ DELLE VITI: Circa 4000 per ettaro

VENDEMMIA: Raccolta manuale di grappoli selezionati effettuata verso fine agosto/inizio settembre

HL DI VINO PER ETTARO: 70 hl per ettaro.

NUMERO BOTTIGLIE PRODOTTE: 3000

VINIFICAZIONE e FERMENTAZIONE: La pressatura delle uve avviene in modo soffice. Dopo circa 24 ore di decantazione a freddo il mosto viene travasato e messo in fermentazione.

AFFINAMENTO: A fine fermentazione si effettua il primo affinamento sui propri lieviti, su carati di legno. Dopo circa un anno il vino imbottigliato con tappo a corona per la presa di spuma. Le bottiglie accatastate in cantina a 14-18°C, iniziano la seconda fermentazione. Dopo almeno 18 mesi di rimanenza sui lieviti le bottiglie vengono degorgiate e messe in commercio. Vino imbottigliato dopo tre anni dalla vendemmia.

DATI ANALITICI: Contenuto alcolico: circa 13,00 Vol; acidità totale: circa 6,00 g/l; Zuccheri residui: circa 6/7 g/l; Estratto secco: circa 17,00 g/l; SO2 totale; inferiore a 100 mg/l

NOTE DEGUSTATIVE: Colore limpido e trasparente con riflessi aranciati (cipolla). Il perlage è morbido, fine e persistente. Il gusto è secco, fruttato, di buona struttura. Al palato si presenta pieno, con buona intensità, il retrogusto è lungo e persistente, ripropone note di frutta secca e sentori di spezie e crosta di pane.

CONSIGLI UTILI: Perfetto per aperitivi, piatti di pesce, primi piatti (minestre) o secondi di carne bianca. Vino con buone capacità di invecchiamento. Conservare il vino in un luogo privo di luce, alla temperatura di circa 10/12 °C e servire nel bicchiere flûte a circa 4/6 °C

CURIOSITA’: Questa zona è storicamente evocata per la spumantizzazione classica italiana dove proprio su queste colline nacque. Con il nome Camilo abbiamo voluto rendere omaggio al patriarca della famiglia Scagliola che per primo produsse le prime bottiglie. Vino di grande importanza storica e per la nostra famiglia affettiva.